alert-erroralert-infoalert-successalert-warningbroken-imagecheckmarkcontact-emailcontact-phonecustomizationforbiddenlockedpersonalisation-flagpersonalizationrating-activerating-inactivesize-guidetooltipusp-checkmarkusp-delivery-cashusp-delivery-delayusp-delivery-eveningusp-delivery-same-dayusp-delivery-storeusp-deliveryusp-exchangeusp-free-returnsusp-gift-cardusp-klarnausp-salearrow-backarrow-downarrow-left-longarrow-leftarrow-right-longarrow-rightarrow-upbag-activebag-inactivecalendar-activecalendar-inactivechatcheckbox-checkmarkcheckmark-fullclipboardclosecross-smalldownloaddropdowneditexternal-linkfilterfullscreenhamburgerhd-filledhd-outlinehide-activehide-inactivelocate-targetlockminusnotification-activenotification-inactivepause-outlinepin-smallpinplay-filledplay-outlineplusprofilereloadsd-filledsd-outlinesearchsharesound-off-filledsound-off-outlinesound-on-filledsound-on-outlinesubtitles-cc-filledsubtitles-cc-outlinesubtitles-filledsubtitles-outlinewishlist-activewishlist-inactivezoom-outzoomfacebookgoogleinstagram-filledinstagrammessengerpinterestruntastictiktok-defaulttiktoktwittervkwhatsappyahooyoutube
Vai ai contenuti principali
Aiuto Cambi & Resi STATO DELL'ORDINE adiClub Accedi
adidas
adidas / febbraio 2022

QUESTIONE DI SUPPORTO: COME PRENDERSI CURA DI UN REGGISENO SPORTIVO

Quando ti alleni, metti continuamente alla prova anche il tuo reggiseno sportivo. Ma se te ne prendi cura, continuerà a offrirti il suo supporto per mesi. Ecco i nostri consigli per mantenerlo... in perfetta forma.

training-ss22-bra_rev-early_access-aftercare-article-image_1-d

Toglilo subito dopo l'allenamento.

Anche se sembra scontato, il reggiseno sportivo va tolto appena completato l'allenamento. Sudore e batteri, infatti, possono danneggiare il tessuto del reggiseno, in particolare allentando la fascia. Alla lunga, questo potrebbe comprometterne la capacità di sostegno.

training-ss22-bra_rev-early_access-aftercare-article-image_2-d

Lavalo con cura

Il lavaggio a mano è il metodo più efficace e più sostenibile per prolungare la vita del tuo reggiseno sportivo. Evita, se puoi, i normali detersivi: meglio utilizzare un sapone delicato per le mani o per il bucato, oppure uno shampoo. Risciacqua sempre con acqua fredda. Se preferisci il lavaggio in lavatrice, ti consigliamo di usare il ciclo per i delicati e di inserire il reggiseno in un sacchetto per la biancheria prima di unirlo al bucato.

training-ss22-bra_rev-early_access-aftercare-article-image_3-d

Lascialo asciugare all'aria

Come ogni altro capo delicato, il tuo reggiseno sportivo non va messo in asciugatrice, perché questo potrebbe allentare e danneggiare le fibre e le parti elastiche, compromettendo il sostegno e persino sformando il capo. Lascialo asciugare all'aria su una superficie piatta o su uno stendino, ma evitando di fissarlo con delle mollette per i panni, che potrebbero danneggiarlo.

training-ss22-bra_rev-early_access-aftercare-article-image_4-d

Utilizza più reggiseni a rotazione

È naturale che, col tempo, un reggiseno sportivo perda la sua efficacia: sono i normali effetti dell'usura. Avere a disposizione qualche reggiseno in più per allenarti ti permette di alternarli, e quindi usurarli meno, lavarli meno spesso e mantenerli perfettamente funzionali più a lungo. Se poi disponi di reggiseni con un livello di supporto diverso, potrai anche scegliere di volta in volta quello più adatto all'allenamento che ti aspetta!


Quanto dovrebbe durare un reggiseno sportivo?

Dipende dalla frequenza con cui lo utilizzi e da come te ne prendi cura. In linea di massima, un reggiseno sportivo indossato regolarmente inizia a mostrare i segni dell'usura e andrebbe sostituito dopo circa un anno, ma sta a te capire quando non è più adatto alle tue esigenze: se non ti offre più il sostegno e il comfort necessari, allora è il momento di acquistarne uno nuovo.


È il momento di un nuovo reggiseno sportivo?

Col tempo, il tuo reggiseno sportivo perderà elasticità e offrirà sempre meno supporto mentre fai esercizio. È un capo destinato alla prestazione sportiva e, come tutti gli indumenti tecnici, ha un suo ciclo di vita. Ecco alcuni dei segnali di usura che ti avvisano che è il momento di sostituire il tuo vecchio reggiseno sportivo:

  1. Il seno si muove più del solito, o provi fastidio o dolore al seno durante o dopo l'allenamento. Questo vuol dire che il tuo reggiseno non ti offre più abbastanza sostegno.
  2. La fascia è piuttosto lenta, anche se usi i gancetti più stretti, oppure le spalline cominciano a scendere sulle spalle, costringendoti a sistemarle spesso.
  3. La fascia o le spalline sono ruvide sulla pelle e iniziano a provocare irritazioni: è segno che il materiale è eccessivamente usurato.
  4. Sul materiale restano macchie o cattivi odori, anche dopo il lavaggio.
adidas / febbraio 2022