alert-erroralert-infoalert-successalert-warningbroken-imagecheckmarkcontact-emailcontact-phonecustomizationforbiddenlockedpersonalisation-flagpersonalizationrating-activerating-inactivesize-guidetooltipusp-checkmarkusp-delivery-cashusp-delivery-delayusp-delivery-eveningusp-delivery-same-dayusp-delivery-storeusp-deliveryusp-exchangeusp-free-returnsusp-gift-cardusp-klarnausp-salearrow-backarrow-downarrow-left-longarrow-leftarrow-right-longarrow-rightarrow-upbag-activebag-inactivecalendar-activecalendar-inactivechatcheckbox-checkmarkcheckmark-fullclipboardclosecross-smalldownloaddropdowneditexternal-linkfilterfullscreenhamburgerhd-filledhd-outlinehide-activehide-inactivelocate-targetlockminusnotification-activenotification-inactivepause-outlinepin-smallpinplay-filledplay-outlineplusprofilereloadsd-filledsd-outlinesearchsharesound-off-filledsound-off-outlinesound-on-filledsound-on-outlinesubtitles-cc-filledsubtitles-cc-outlinesubtitles-filledsubtitles-outlinewishlist-activewishlist-inactivezoom-outzoomfacebookgoogleinstagram-filledinstagrammessengerpinterestruntastictiktok-defaulttiktoktwittervkwhatsappyahooyoutube
Vai ai contenuti principali
Aiuto Cambi & Resi STATO DELL'ORDINE adiClub Accedi
adidas
adidas / novembre 2021

Il ciclismo migliora il benessere psicofisico

Il ciclismo è ottimo a livello fisico, e può essere incredibilmente utile anche a livello mentale. Scopri perché.

Quando gli impegni quotidiani sembrano prendere il sopravvento, trovare il tempo di andare in bicicletta può sembrare impossibile. Tra le numerose email e le riunioni infinite, a volte è difficile perfino riuscire a fare una pausa per pranzare. Ma quando la vita diventa troppo frenetica, uscire regolarmente in bici può aiutare a ridurre lo stress e perfino a vedere il bicchiere mezzo pieno. Tutti sanno che fare esercizio fisico aiuta a mantenersi in forma, tuttavia studi dimostrano che le attività all'aperto come il ciclismo offrono benefici significativi anche a livello mentale, migliorando l'umore e aumentando l'autostima e l'energia. Chi pratica regolarmente il ciclismo afferma che questo sport è fantastico anche per quanto riguarda la meditazione. Concentrarsi sul semplice atto di pedalare lungo la strada o il sentiero che ci si trova di fronte, pensando solo a quello che si sta facendo, come frenare quando si arriva al semaforo, eseguire una curva impegnativa o sorridere al ciclista che proviene dal senso opposto, può aiutare a entrare in quello stato mentale in cui le preoccupazioni e le liste di impegni spariscono per lasciare spazio solo al momento presente.

Una donna in piedi davanti a una porta mentre si infila delle scarpe da ciclismo


Il ciclismo per staccare la spina e diminuire lo stress

Andare in bici frequentemente, specialmente quando si è molto impegnati al lavoro, può aiutare a diminuire lo stress, a staccare la spina e a vedere le situazioni difficili da una prospettiva diversa. Emma Bentley, che fa parte del collettivo di ciclisti The 5th Floor e ha un lavoro a tempo pieno, trova che il ciclismo sia lo strumento ideale per riuscire a staccare la spina e rilassarsi.

Mi aiuta a concentrarmi e a rafforzare la resilienza mentale", afferma. "Quando vado in bicicletta mi accorgo di riuscire a prendere le distanze da tutti quegli impegni quotidiani che sembrano essere molto importanti ma che spesso poi risultano essere solo distrazioni. Potrebbe sembrare esagerato ma non c'è nient'altro in grado di rendermi così felice: il ciclismo mi fa sentire libera.

Per beneficiare dei vantaggi a livello mentale e assaporare quel senso di libertà, non c'è bisogno di gareggiare a livello agonistico, anche la pedalata più tranquilla può aiutare a liberare la mente e farti sentire meglio. "Molti parlano di endorfine, e sono sicuramente fantastiche, ma sono associate all'intensità e qui non si tratta semplicemente di spingere sui pedali", spiega Emma. "Anche uscire per una pedalata di un'ora può avere lo stesso effetto sulla mente".

Una donna in abbigliamento da ciclismo porta la bici fuori casa attraverso la porta d'ingresso


Sentirsi in sintonia con la natura

Il ciclismo ti porta fuori casa e in mezzo alla natura, lontano dal tuo appartamento o dall'aria condizionata dell'ufficio, cosa che offre molti benefici alla tua mente. Trovarsi all'aperto e in spazi verdi ci aiuta a calmarci, a liberare la mente e ad entrare in contatto con l'ambiente che ci circonda.

"È difficile andare in bici e non sviluppare un profondo rispetto e interesse per la natura, perché si notano molte cose di cui è impossibile accorgersi quando si guida", spiega Emma. "Dagli uccelli rapaci ai piccoli roditori, fino a tutti i tipi di paesaggi differenti. Inizi a entrare in contatto con il clima, osservando le nuvole e il cielo in costante movimento. All'aperto riesci a ottenere il massimo beneficio rispetto a quando ti alleni all'interno".

"Non riesco a comprendere esattamente perché lo adori così tanto, ma quando pedalo mi sento veramente felice", spiega. "Arrivo perfino a pensare a come mai non mi sveglio ogni giorno alle 5 di mattina per andare in bici!"

Due donne con il casco da ciclismo in un ambiente urbano


Supera i limiti della forza di volontà

Emma però non si sveglia presto ogni mattina per andare in bici prima del lavoro. E come tutti, a volte le manca la motivazione, specialmente in inverno. Vi sono tuttavia alcuni espedienti psicologici che possono aiutare ad andare in bici regolarmente senza dover fare affidamento solo sulla semplice forza di volontà, cosa che può risultare difficile, soprattutto quando rimanere a letto è così allettante.

Il primo è quello di programmare sempre l'allenamento in bici con un certo anticipo. L'ideale sarebbe inserirlo in agenda e preparare l'attrezzatura da bici la sera prima, in questo modo è più difficile cambiare idea: il programma è fatto, l'attrezzatura è pronta e mentalmente si è già preparati.

Tre cicliste pedalano fianco a fianco su un sentiero in un bosco


Inoltre, organizza quante più sessioni possibili con altre persone. Amici, gruppi di ciclisti locali o appassionati che si possono facilmente trovare tramite i social media. "Se prendi un impegno con qualcuno che come te deve svegliarsi presto per l'appuntamento, è più difficile rinunciare. Oltretutto, uscire con altre persone ti aiuta a ricordarti perché adori così tanto questo sport. In compagnia, anche le corse più impegnative diventano più facili che da soli", spiega Emma.

Tutti possiamo trarre beneficio dalle uscite in bicicletta. Non solo come attività fisica da fare all'aperto, ma anche e soprattutto per liberare la mente e migliorare l'umore; ci offre un rifugio tranquillo dal caos quotidiano. Mantenere una buona salute mentale in un mondo così frenetico non è facile, ma andare in bicicletta regolarmente può aiutare. E allora, che aspetti? Salta in sella, comincia a pedalare e lasciati trasportare mentre ti godi il percorso davanti a te.

adidas / novembre 2021